Truccarsi o restare del tutto naturali: vediamo assieme i pro e i contro di entrambe le abitudini

Nessuno è perfetto, ognuno ha i propri gusti e sicuramente nessuno ha il diritto di giudicare l’estetica altrui.

Ci sono persone che preferiscono truccarsi leggermente per avere l’effetto ‘c’è ma non si vede’, quelle che  non hanno voglia e tempo di dedicarsi al make up e preferiscono restare naturali il più possibile, chi non si vede con il trucco e chi invece, non ha alcuna conoscenza di cosmesi e si piazza sul viso qualsiasi prodotto in commercio.

Come sempre, vince la via di mezzo: la cosmesi naturale.

Quando la pelle è giovane non si sente spesso il bisogno di iniziare trattamenti per la cura del corpo, dei capelli, non si è lungimiranti e si pensa generalmente al presente.

Tuttavia, è bene iniziare ad avere alcune abitudini fin dalla giovane età, per mantenere il corpo sano e assicurarsi un aspetto invidiabile anche arrivati alla vecchiaia.

I punti fondamentali da seguire per mantenere la vostra pelle al meglio:

  1.  Truccarsi sì ma con cosmetici naturali: se desiderate truccarvi, utilizzate sempre un make up naturale, biologico, anche homemade con elementi naturali MA prestando sempre attenzione all’inci e ai possibili effetti collaterali, assicurandovi che siano adatti al vostro tipo di pelle. Sul nostro sito trovate moltissime ricette e consigli in base ai vostri bisogno, vi consiglio di dare una lettura generale. Qui l’articolo per leggere l’inci.
  2.   Idratate il vostro corpo: non parlo solo di idratazione liquida con acqua ma anche di creme            idratanti che è bene utilizzare anche quotidianamente, scrub per il corpo e per il viso e una volta a settimana e maschere sempre una volta a settimana.
  3.   Adottate una beauty routine diurna e serale: In linea generale, prima di andare a dormire struccatevi con un olio, latte detergente o struccante bio e naturale, successivamente utilizzate o un buon gel detergente o un tonico (nel caso in cui ci siano pori particolarmente dilatati, andrà a stringerli dopo l’effetto di ‘apertura’ del poro da parte dello struccante) e infine passate sul viso una buona crema naturale adatta alla vostra pelle.
  4.  Lasciate respirare la pelle il più possibile: so bene che l’acne e i brufoli non piacciono a nessuno, così come le macchie sulla pelle e gli inestetismi, ma utilizzando litri di fondotinta non andrete a risolvere la situazione, la peggiorerete soltanto. Iniziate a risolvere il problema dal principio e a curare il viso seguendo una routine di bellezza.
  5.  Decidere di non utilizzare prodotti per la cura del corpo NON è sempre corretto: ognuno ha i suoi punti di forza e i suoi difetti, ma nessuno è immune al cambio di stagione, al passare degli anni, al clima, allo smog. Femmine o maschi che siate, non dovete pensare di essere troppo curanti dell’immagine e  perfezionisti se riscontrate spiacevoli disturbi fisici e volete utilizzare un prodotto cosmetico.

Il mondo della cosmesi naturale è il vero futuro nel mondo del make up: grazie alle continue innovazioni e tecnologie potrete avere gli stessi risultati di quei prodotti tanto chimici quanto deleteri che purtroppo, ancora troppe persone decidono di utilizzare perché ‘il risultato è garantito’.

Non dovrete rinunciare al trucco se vi piace l’effetto che dona al vostro viso, ma potrete anche ottenere dei benefici sulla vostra pelle. E, se non siete interessate ad alcun tipo di prodotto esterno che vada a modificare la vostra estetica, prendetevi comunque cura della vostra pelle assicurandovi che sia sana.

Greta – Team Deanna