Ci sono diverse correnti di pensiero: chi preferisce restare fedele al prodotto di sempre e chi considera necessario cambiare cosmetici

Esiste una verità assoluta a riguardo? In realtà no, dipende da diversi fattori. A nostro avviso, cambiare cosmetici è una pratica che sarebbe bene adottare considerando il cambio di stagione, l’assetto ormonale, oppure dopo aver ottenuto l’effetto desiderato del prodotto.

Non è obbligatorio dover cambiare più volte nello stesso anno alcuni prodotti cosmetici, come ad esempio mascara, rossetti, lip gloss, matite, ombretti, in quanto questi ultimi non hanno proprietà curative (nella maggior parte dei casi) e il loro effetto non dipende prettamente dal colorito della nostra pelle.

Un discorso differente viene invece fatto per shampoo, creme, fondotinta, correttori e tutti quei prodotti il cui effetto dipende da fattori interni ed esterni al nostro corpo.

Tra i principali fattori che entrano in gioco nel cambio di un cosmetico:

•Cambio di necessità: il nostro prodotto di bellezza ha risolto il nostro problema estetico e ha riportato equilibrio alla nostra pelle oppure al nostro cuoio capelluto. In questo caso non serve continuare con lo stesso trattamento, anche perché nella maggior parte dei casi si otterrebbe l’effetto contrario e si andrebbe a peggiorare l’equilibrio ristabilito.

•Cambio di stagione e temperature: il nostro corpo reagisce ai fattori esterni, si trasforma e prende abitudini diverse. Un tipo di pelle può diventare da mista-grassa nel periodo invernale, così come un cuoio capelluto, a secca o comunque più asciutta nel periodo estivo. Diventa quindi necessario cambiare prodotti per detersione, idratazione, lavaggio del cuoio capelluto.

•Assetto ormonale: nel periodo mestruale è normale avere una pelle più acneica e grassa, per questo può essere utile utilizzare una crema per pelli miste o grasse, maschere astringenti e creme da applicare localmente con principi attivi antibatterici e sfiammanti.

•Assuefazione ai prodotti: la nostra pelle e cuoio capelluto si abitua per troppo tempo ad un prodotto e non riesce più a trarne beneficio.

Cosa fare:

Il nostro consiglio è quello di alternare i diversi prodotti considerando i fattori sopra riportati. Cambiare frequentemente, soprattutto creme e shampoo, può far bene e abitua il corpo a diversi stimoli. Comunque, è sempre meglio utilizzare un prodotto per almeno due mesi: i primi risultati generalmente di possono vedere dopo alcune settimane/un mese almeno, quindi per valutare la reale efficacia bisogna avere pazienza.

 

 

Leggi anche: cosmetici-e-data-di-scadenza-attenzione-a-cosa-utilizzate

Greta – Team Deanna