Finiscono le mangiate delle feste natalizie e…niente panico! In questo articolo vi daremo alcuni consigli alimentari per ricominciare la routine nel modo più sano e sensato.

Durante il periodo natalizio è uso comune riunirsi familiari, amici e persone a noi care per pranzi e cenoni. Sono momenti importanti che possono fare bene a noi stessi e agli altri. Ricordatevi di non focalizzarvi sul cibo ma su chi avete accanto, non basate la vostra vita sul cibo, godetevi i momenti di condivisione.

Tuttavia, è bene in primis non esagerare e seguire la prassi del ‘tanto ormai’ che ci porta inevitabilmente ad abbuffate non sensate.

Molto probabilmente i cibi che andrete a consumare saranno più elaborati di quelli che mangiate solitamente e vi faranno sentire appesantiti, più gonfi, pesanti.

Come gestire quindi al meglio il post feste e rimettersi in careggiata?

  1. No ai digiuni

Costringervi a  digiunare i giorni successivi ad un’abbuffata o farvi abbindolare da barrette sostitutive di pasti, diete detox e quant’altro, riprendete la vostra routine seguendo l’alimentazione sana più adatta a voi. Mangiate alimenti puliti ricchi di macro e micronutrienti di qualità e nel caso in cui abbiate davvero esagerato durante le feste e i chili di troppo si facessero sentire, impostate una dieta dimagrante ben fatta e affidandovi ad un esperto.

Il digiuno fai-da-te è infatti sconsigliato dai nutrizionisti (eccetto quando impostato secondo una dieta specifica) perché disorienta il tuo organismo facendogli recepire gli alimenti come materia da utilizzare come stoccaggio ai fini della sopravvivenza. Risultato? accumulo di peso, stallo metabolico e difficoltà nel perdere nuovamente chili ed eliminare liquidi in eccesso e gonfiore. 

    2. Chili in eccesso i giorni successivi all’abbuffata

Vi peserete il giorno o i giorni dopo aver fatto una bella mangiata e probabilmente notereie un aumento di peso: niente panico! Può trattarsi di un accumulo di acqua corporea, perché gli alimenti nei ristoranti o i ‘piatti da feste’ della famiglia, sono spesso ricchi di sale.

Quello che potete fare dopo le feste è quindi iniziare a drenare i liquidi in eccesso tramite acqua ( rapporto con il sale dovrebbe essere 1:1), verdura ricca di acqua (asparagi, carciofi, finocchi ecc) , tisane. In questo modo potrete aiutare il vostro organismo a sgonfiarsi e a sentirvi meno pesanti.

    3. Allenati

L’attività fisica andrebbe fatta tutto l’anno ma dopo le feste non avete scuse, muovetevi ! Il nostro consiglio è quello di non stare ore e ore attaccati alle macchine cardio perché dovete ‘bruciare’ ma utilizzare le calorie dei giorni precedenti per dare il massimo nelle vostre attività sportive, come la palestra. Utilizzare le energie ai fini performanti e, per aumentare il dispendio calorico aggiungere una dose giusta di cardio o passi quotidiani.

Stay Tuned on deannabeauty

Follow us on Instagram @deannabeautyofficial