2 ricette per creare un mascara fai-da-te in casa con pochi e semplici ingredienti

Raramente si leggono ricette e consigli per autoprodurre in casa un cosmetico differente da maschere, creme e prodotti per skin care. Io stessa ammetto che la prima volta che ho deciso di provare a fare in casa un vero e proprio cosmetico ero molto titubante, soprattutto per la resa effettiva sulla pelle, sulla durata e resistenza. Ma come dico sempre, bisogna provare tutto nella vita e soprattutto testare nuove cose. Se decidete di leggere l’INCI di un qualunque mascara non bio e andate a vedere cosa sono e quali effetti potrebbero provocare gli ingredienti che ci sono all’interno, vi assicuro che ci pensate dieci volte prima di metterlo sui vostri occhi.

Ogg vi propongo due ricette per creare un mascara in casa, pochi ingredienti e grande resa, uno meno particolare, allunga le ciglia e dura tutta la giornata, il secondo è per temerari saggi ma fidatevi, vale la pena di provare.

1)Mascara volumizzante

•1 cucchiaino di vitamina E

•1 cucchiaino di olio di cocco (sostituibile con burro di karitè o olio di ricino)

•1-2 cucchiaini di ossido nero (sostituibile con carbone vegetale o ombretto)

•2-3 cucchiaini di gel d’aloe vera

•1/2 cucchiaino di cera d’api

Procedimento:

-In un contenitore di vetro, mettete la vitamina E, la cera d’api e l’olio di cocco.

Prendete un contenitore di maggiori dimensioni, riempitelo di acqua bollente e immergeteci dentro a bagnomaria il contenitore con gli ingredienti. Mescolate ogni tanto per far sciogliere più velocemente gli ingredienti.

Una volta che gli ingredienti si saranno sciolti del tutto, aggiungete l’aloe vera e mescolate tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete quindi l’ossido nero, mescolate per qualche secondo e trasferite il tutto in un contenitore vuoto per mascara utilizzando una siringa senza ago.

Conservazione:

Un paio di mesi, a mio avviso, è il tempo massimo per la conservazione. Gli ingredienti sono efficaci, nutriranno le vostre ciglia e le faranno crescere velocemente.

2)Mascara naturale con 2 ingredienti

•1 tuorlo d’uovo

•1/2 cucchiaino di carbone attivo in polvere

  (io ho preso in farmacia le compresse e le ho polverizzate)

Procedimento:

  • Separate il tuorlo dall’albume, versatelo in una piccola ciotola e aggiungeteci il carbone attivo in polvere. Mescolate per bene tutto, deve avere un colore n ero intenso.

Conservazione:

Dura all’incirca 5 giorni. Per un mascara la cui preparazione richiede 2 minuti e 2 ingredienti, direi che va bene. Da un tuorlo, si ottengono circa 7-8  mini porzioni. Per cui, onde evitare gli sprechi, potete surgelare il mascara e decongelarlo quando vi serve.

Per conservarlo potete coprire una vaschetta per il ghiaccio vuota con carta stagnola abbondante, creando delle fossette date dalla sagoma sottostante. Versate circa 1/2 cucchiaino di mascara nella fossetta e riponete il tutto in freezer.

Quando sarà ben congelato, potrete mettere le singole dosi in un vasetto di vetro e poi, al momento del bisogno, tirar fuori le dosi congelate.

Consigli

Usate uova fresche e per il resto, a meno che non siate allergici alle uova, questo mascara può tranquillamente andare a contatto con gli occhi.

Per applicarlo potete utilizzare uno stick di un vecchio mascara o comprare uno stick usa e getta in profumeria.

 

Greta – Team Deanna