Come già visto in un precedente articolo la banana può essere un validissimo alleato nella cura del corpo. Questo spazio sarà dedicato all’azione purificante della banana nei confronti della pelle. Come per gli altri rimedi Do It Yourself presenti sul sito è bene ricordare che ogni individuo è diverso possono essere le necessità della pelle, pertanto ogni rimedio deve essere testato sula persona specifica.

La banana infatti è molto ricca di luteina, una sostanza fortemente antiossidante la cui efficacia sulle ossidazioni dell’occhio (ad esempio la degenerazione maculare senile) è stata ampiamente dimostrata. Sono in corso studi per dimostrarne l’efficacia contro le ossidazioni della pelle per via dei miglioramenti osservati in molte casistiche. Inoltre la banana contiene i carotenoidi precursori della vitamina A che aiutano a ridurre le infiammazioni cutanee svolgendo una potente azione anti-età.

Questa settimana la redazione di deanna ha provato due semplici trattamenti che vi aiuteranno a beneficiare degli effetti purificanti della banana.

Per uno scrub delicato per il viso schiacciate la polpa di una banana fino alla liquefazione. Aggiungete un cucchiaino di zucchero di canna o tre cucchiaini d’avena con dell’olio di mandorle e un cucchiaio di miele. Frizionate delicatamente sul viso e risciacquate.

Per combattere infiammazioni acneiche o foruncoli frizionate, prima di andare a dormire, l’interno della buccia di banana sulle zone interessate. Lasciate agire per almeno tutta la notte per poi risciacquare al mattino.

Nicolò – deanna team