Fluido colorato concentrato

La frenesia e il continuo dinamismo a cui la vita obbliga può portare ad uno stress di cui la pelle si fa il primo portavoce. Dalle occhiaie alle piccole macchie passando per le rughe e il colorito spento. Le cause possono essere innumerevoli: agenti atmosferici, smog, un’alimentazione non sempre corretta, il fumo o una scarsa idratazione. Infatti è bene ricordare che la pelle è tra gli organi più estesi del corpo umano e è tra i primi fattori che rivelano lo stato di salute di un individuo. Un incarnato spento e un’ epidermide poco compatta possono rivelare stanchezza, ma anche carenze alimentari o patologie.

Per le donne che usano makeup ovviare a questo problema è molto semplice. Con poche e semplici mosse ecco servito un incarnato luminoso, fresco e riposato. Per tutte le donne che non possono, o non vogliono; utilizzare il trucco o per gli uomini che non vogliono ottenere un effetto troppo artefatto, questa settimana la redazione di deanna ha provato un nuovo prodotto. Il fluido colorato concentrato di Dr Hauschka è un trattamento ricco di attivi da aggiungere alla propria arma giorno. Certamente l’effetto non è quello di un fondotinta ma donerà un leggero effetto naturale che minimizzerà le imperfezioni ed esalterà i naturali pigmenti della vostra pelle.

Molto spesso, sopratutto nel campo del make-up la funzionalità della formulazione viene favorita rispetto alla qualità degli ingredienti. Non è assolutamente il caso di questo prodotto in cui il risultato è legato alla presenza di attivi che gioveranno il vostro benessere cutaneo. Olio d’oliva, estratti di antillide e amamelide, cera alba e alcool naturale. Questi i principali ingredienti di questo magico pigmentatore che donerà nuova luce e consistenza dal vostro incarnato. L’unica voce fuori dal coro per gli ingredienti è il Benzil Salicytate, un filtro solare di provenienza sintetica sul quale gli esperti nutrono ancora qualche dubbio. Abbiamo scelto di parlare comunque di questo prodotto convinti dalla sua efficacia e dal fatto che questo ingrediente sia tra gli ultimi della formulazione.

Per eliminare qualsiasi dubbio qui l’intera formulazione:

Water (Aqua), Olea Europaea (Olive) Fruit Oil, Alcohol, Anthyllis Vulneraria Extract, Hamamelis Virginiana (Witch Hazel) Bark/Leaf Extract, Lysolecithin, Beeswax (Cera Alba), Fragrance (Parfum)*, Citral*, Linalool*, Farnesol*, Benzyl Benzoate*, Limonene*, Citronellol*, Geraniol*, Benzyl Salicylate*, Coumarin*, Eugenol*, Cetearyl Alcohol, Algin, Silica, Arachis Hypogaea (Peanut) Oil, Chlorophyllin-Copper Complex (CI 75810), Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499).

*from natural essential oils

Come si utilizza

Il consiglio per migliorarne la stesura e meglio dosare il pigmento è quello di inserire il pigmento nel proprio trattamento da giorno al momento dell’applicazione. Il dosaggio del prodotto è da stabilire in base al tono del proprio incarnato e in base alla copertura desiderata.