Crema fai-da-te 100% naturale, fresca e molto nutriente al burro di karitè

Fare una crema in casa non è mai stato così economico e semplice, il tutto con il burro di karitè

Vi basteranno pochi ingredienti facilmente reperibili in erboristeria o nei negozi online specializzati per creare questa crema fai-da-te, ad esempio il burro di karitè e il burro di cacao biologico realizzato a freddo da ridurre a scaglie nelle erboristerie.

 

CREMA RICCA

•1/3 tazza di burro di karitè

•1/3 tazza di burro di cacao

•3 cucchiai di olio di noce di cocco

•3 cucchiai di cera d’api

•1/3 tazza di olio di jojoba

•7 gocce di olio essenziale di menta piperita

•6 gocce di olio essenziale di eucalipto

PROCEDIMENTO

Prendete una pentola di metallo e aggiungete l’olio di jojoba, l’olio di cocco, la cera d’ape, il burro di cacao e cuocete a fuoco basso mescolando continuamente. Fate attenzione che tutti gli ingredienti siano ben sciolti, togliete dal fuoco e continuate a mescolare per 2 minuti per amalgamare bene il composto.

Aggiungete quindi l’olio essenziale di eucalipto e menta piperita, mescolate il tutto. Versate in un vasetto di vetro, fate raffreddare e chiudete il tappo a vite.

CREMA VELOCE PER MANI SCREPOLATE

Per idratare le nostre mani è bene puntare sulle creme ricche di burri vegetali, che potete fare anche a casa vostra. Come?

Semplicissimo: mescolate a bagnomaria 50 grammi di burro di karité, 30 grammi di cera d’api e 10 gocce di olio essenziale di rosa.

 

 

LA CONSERVAZIONE

Queste creme mani si conservano per qualche giorno, il consiglio è di aggiungere la vitamina E alle preparazioni. La vitamina E viene utilizzata nella cosmesi BIO come conservante naturale. Grazie infatti al suo notevole potere anti-ossidante evita l’irrancidimento (ossidazione) di oli e burri vegetali presenti nei cosmetici. Potete trovarla qui

 

STAY TUNED on deannabeauty

Follow us on Instagram @deannabeautyofficial

 

Greta – Team Deanna

2+