Sostituire shampoo e balsamo chimico con prodotti fai-da-te naturali per la cura dei capelli è possibile?

Curare e riparare i propri capelli con prodotti naturali non è affatto semplice, soprattutto se si è sempre stati soliti utilizzare creme, shampoo e balsami chimici. Gli ingredienti proposti di seguito sono al 100% naturali e sono ottimi componenti dei più validi prodotti sul mercato, di maschere o creme da produrre in casa.

1)OLIO DI COCCO

Partiamo proprio da lui, olio utilizzato tanto nel mondo della cosmesi quanto in cucina, spesso demonizzato senza motivo e secondo false credenze. L’olio di cocco è davvero unico e fenomenale. Gli olii naturali vengono generalmente posizionati sopra i capelli come maschere e impacchi, rendendoli lucidi e settori, ma l’olio di cocco penetra a fondo nel cuoio capelluto, rendendo i capelli forti e sani dall’interno all’esterno. Riduce la perdita proteica derivante dal processo di spazzolatura e stiratura. Tra i prodotti che lo contengono suggeriamo: SheaMoisture Coconut & Hibiscus Co-Wash Conditioning Cleanser and OGX Coconut Miracla Oil Penetrating Oil)

 

 

2)ALGHE

Anche questo è un vero e proprio superfood: non è solo un ingrediente per rendere più ‘cool’ i vostri piatti, far la foto da foodblogger e spacciare un semplice sushi per un piatto gourmet di un vero designer, ma le alghe sono ricche di proprietà benefiche anche per la cura del corpo. Utilizzate in sieri, creme e perfino in shampoo, andando a contrastare l’untuosità del cuoio capelluto. È così importante questo ingrediente in un prodotto che dovrebbe essere scritto tra i primi e non alla fine della lista, come molti marchi sono soliti fare. Numerosi studi han perfino dimostrato come l’unione di due estratti di alghe – Saccarina Japonica e Undaria Pinnatifida- stimolano la produzione di ormoni per la crescita dei capelli in meno di due settimane.

Tra i consigliati ci sono: Pramasana Protective Scalp Concentrate (che contiene olio di tamanu) and Verb Sea Shampoo e Balsamo.

3)OLIO DI TAMANU

il Calophyllum Inophyllum è un Olio vegetale che deriva da un albero originario dell’Asia tropicale, dal colore verde smeraldo e dal profumo aromatico, molto diffuso in Polinesia (Atì), India del sud e Sri Lanka, considerato perfino prezioso. Quest’olio Idratante e antiossidante naturale, agisce contro l’azione negativa dei radicali liberi; è lenitivo, emolliente e curativo in caso di vari disturbi della pelle (acne, dermatiti, herpes), ferite o abrasioni, ustioni o morsi di insetti; infine cura couperose e disturbi circolatori, dolori muscolari, prevenzioni di rughe e smagliature, blocca i raggi UV (ulteriore protezione ai raggi solari). Se ti stai chiedendo se sia un olio o il dono di Dio beh, ti direi che è una via di mezzo tra i due!

Diluire con un po ‘di olio di jojoba (più leggero), adagiare la miscela sul cuoio capelluto e tenere durante la notte. Al mattino spruzzare sui capelli una crema solare spray. I prodotti per capelli con olio di tamanu calmano l’infiammazione che fa peggiorare il cuoio capelluto ingrassandolo ed è antibatterico, che può aiutare con desquamazione e forfora. (Consiglio Shea Terra Organics Madagascan Tamanu Oil a pressione fredda.

4)ROSMARINO

Dal profumo inconfondibile, il Rosmarino è uno di quelle piante miracolose utili per la caduta dei capelli, per una cuoio capelluto sciupato e per tutti colore che nei cambi di stagione si trovano con capelli opachi, spenti, fragili.

Sotto forma di acqua aromatica, è un tonico privo di alcol che sfrutta le proprietà astringenti e dermopurificanti di questa erba aromatica. Il rosmarino infatti, oltre ad essere indicato per pelli grassi e miste, funge da detossinante per il cuoio capelluto stressato.

(Tra i più conosciuti e facili da reperire, vi suggerisco gli shampoo e conditioner Aveda)

5)TAPIOCA

La tapioca è la fecola che si ricava dalla lavorazione della radice della manioca, fenomenale per l’assorbimento dell’olio, molto di più rispetto al talco che si trova spesso come principale ingrediente degli shampoo secchi.

Rende i capelli lucidi, li idrata in profondità ed è perfetto come dopo shampoo.

Può essere anche usato insieme agli impacchi e negli hennè.

 

Greta – Team Deanna